Chachapoyas, i guerrieri delle nubi

Se parliamo di Perù inevitabilmente pensiamo al popolo Inca che viveva nella parte meridionale del Paese, ma la parte settentrionale, la regione amazzonica, selvatica e difficilmente accessibile, è tuttora inesplorata e conserva grandi sorprese. Per prima cosa è del tutto simile all’odierno Egitto, sia dal punto di vista naturalistico sia per la presenza di piramidi.…

Continua ...

Quasi tutte le specie animali sulla Terra oggi sono emerse più o meno insieme all’uomo, tra 100.000 e 200.000 anni fa

Mark Stoeckle della Rockefeller University e David Thaler dell’Università di Basilea, hanno pubblicato uno studio molto interessante, sulla rivista Human Evolution, basato sull’analisi approfondita del DNA di oltre 100.000 specie. Ciò che hanno trovato li ha scioccati. I loro dati hanno mostrato che quasi tutte le specie animali, incluso l’uomo, sono emerse più o meno…

Continua ...

La navigazione nell’età della pietra

Negli ultimi anni, ciò che sappiamo della preistoria ha subito grandi rivoluzioni, grazie allo sviluppo tecnologico in costante progresso. Oggi infatti, esistono nuove tecnologie per documentare e analizzare le pitture rupestri vecchie di migliaia di anni La pittura di Tumlehed è la pittura rupestre preistorica meglio conservata e più complessa nella Svezia sud-occidentale. È datata…

Continua ...

Inuit: il mito della creazione

Tulugaukuk, il Corvo Padre All’inizio esisteva solo lui e l’oscurità. Nient’altro. Il Corvo camminava nell’oscurità e sentiva solo terreno duro e spoglio, ma dove faceva un passo le cose prendevano vita, a ogni saltello nascevano montante e foreste, fiumi e ruscelli. Corvo guardava stupito quelle meraviglie, senza capire che era lui stesso a crearle, e…

Continua ...