Il genoma di una donna di quasi 5000 anni collega gli indiani moderni ad antiche civiltà

All’incirca nello stesso periodo in cui gli antichi egizi stavano costruendo le loro prime grandi piramidi e i Mesopotamici stavano costruendo templi e ziggurat monumentali, gli Harappa dell’Asia meridionale, nota anche come Civiltà della valle dell’Indo, stavano erigendo enormi complessi abitativi in ​​mattoni cotti e scavando elaborati sistemi di canali. L’improvvisa caduta della civiltà rimane…

Continua ...

Mohenjo-Daro, una metropoli dell’età del bronzo

Mohenjo-Daro che significa tumulo dei morti è un sito archeologico nella provincia di Sindh, Pakistan. Costruito intorno al 2.500 a.C., fu uno dei più grandi insediamenti dell’antica civiltà della valle dell’Indo e una delle prime città veramente importanti del mondo, contemporaneamente alle civiltà dell’antico Egitto, Mesopotamia, Creta minoica e Norte Chico. Mohenjo-Daro fu abbandonato nel…

Continua ...

A pranzo dagli antichi babilonesi

Ti piacerebbe assaporare un piatto che si serviva alla corte babilonese? È quello che hanno provato a fare alcune ricercatrici dell’Università di Yale basandosi su antiche ricette scritte su tavolette di 4.000 anni fa. L’inizio dell’arte culinaria Si può dire che la cucina fu inventata quando i nostri antenati iniziarono a controllare il fuoco. Mentre…

Continua ...

Trovato un elusivo cranio di primitivo hominina

L’evoluzione umana spesso cattura l’immaginazione, anche perché alcune dei nostri parenti hominini estinti sono rappresentati da fossili ben conservati con soprannomi accattivanti. Ad esempio, uno scheletro parziale di Australopithecus afarensis si chiama Lucy e un cranio di Australopithecus africanus (il cranio senza la mascella inferiore) si chiama Mrs Ples. Tuttavia, la specie più antica conosciuta…

Continua ...