Trovato un elusivo cranio di primitivo hominina

L’evoluzione umana spesso cattura l’immaginazione, anche perché alcune dei nostri parenti hominini estinti sono rappresentati da fossili ben conservati con soprannomi accattivanti. Ad esempio, uno scheletro parziale di Australopithecus afarensis si chiama Lucy e un cranio di Australopithecus africanus (il cranio senza la mascella inferiore) si chiama Mrs Ples. Tuttavia, la specie più antica conosciuta…

Continua ...

Presto l’antica città di Hasankeyf in Turchia sarà sommersa dalle acque

Le acque del fiume Tigri diedero origine ai primi insediamenti della Mezzaluna Fertile in Anatolia e Mesopotamia, la culla della civiltà. L’antica città di Hasankeyf, costruita sopra e intorno alle rive del fiume nel sud-est della Turchia, potrebbe essere uno dei più antichi insediamenti abitati ininterrottamente nel mondo, che dura da circa 10.000 anni. Hasankeyf…

Continua ...

I segreti dell’idolo di Shigir

Avvolto nel morbido abbraccio della torba, è sopravvissuto a incendi boschivi, alluvioni e terremoti e alla transizione del mondo da un’era glaciale alla nostra. L’Idolo Šigir (o Shigir) è stato riportato alla luce solo nel 1894. Fu ritrovato, per caso, dai minatori d’oro nei Monti Urali, a 4 metri di profondità nella torbiera di Shigir…

Continua ...

Potrebbero esistere esopianeti ancora più adatti alla vita della Terra

La ricerca di un esopianeta abitabile è frustrante. Anche se siamo riusciti a individuare una manciata di pianeti rocciosi in orbita alla giusta distanza dalla loro stella, ulteriori indagini finora non hanno prodotto quasi nulla se non sterili rocce velenose sferzate da micidiali eruzioni stellari. Ma secondo una nuova ricerca, che utilizza la modellizzazione informatica…

Continua ...